Sei un professionista?

L'accesso alla visualizzazione dei contenuti di questa pagina
è riservato agli operatori del settore in ottemperanza alla legislazione vigente
(Decreto Legislativo 24 febbraio 1997, n.46).

Trattamento acne

L’acne è una malattia del follicolo pilo-sebaceo, responsabile della comparsa di lesioni non infiammatorie, come i comedoni, e lesioni infiammatorie, come papule, pustole, noduli e cisti.

È dovuta ad un’eccessiva produzione di sebo e cheratina nel follicolo pilifero, che può essere infettato dai batteri, e può essere causata da fattori interni come stress, disturbi ginecologici e problemi ormonali ed esterni, come l’assunzione di alcuni farmaci.

Si tratta di una malattia cronica e recidivante che colpisce prevalentemente, ma non esclusivamente, durante l’età adolescenziale.

È possibile trattare l’acne in modo non invasivo tramite l’energia luminosa di luce pulsata e laser.

L’energia luminosa penetra in profondità e raggiunge i follicoli della ghiandola sebacea. In questo modo è in grado di distruggere i batteri responsabili della porfirina e i funghi considerati la causa dell’acne, in modo da restringere gradualmente le ghiandole sebacee infiammate.

Prima e dopo

Acne 1 – Trattamento con IPL Med Prima
Acne 1 – Trattamento con IPL Med Dopo

Trattamento con IPL MED

Acne 2 – Trattamento con IPL Med Prima
Acne 2 – Trattamento con IPL Med Dopo

Trattamento con IPL MED

Tecnologie consigliate

Iscriviti alla Newsletter

consento a ricevere comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su promozioni, prodotti o servizi offerti dal Titolare del trattamento
accetto i termini e le condizioni sulla privacy
Top